giovedì 27 settembre 2012

Panorami Sangiovese e "Mosconi"


Ecco la Panoramica Gabicce Monte-Pesaro

21 km che non pensavo fosse così in salita, visto che dal monte si doveva scendere alla baia.
Sotto, un mare immobile e grigio, confuso con un cielo altrettanto cinereo, un pugno di barche a vela che non so come facessero ad andare vista la bonaccia.
Sopra, io, in mezzo ai saliscendi del colle San Bartolo, un serpentone di tornanti, salite, qualche discesa e tratti pianeggianti dove, avendo tempo e fiato, si poteva godere del panorama.
Nel mezzo il Sangiovese ai ristori, ma non ho avuto il coraggio di approfittarne.
Un tempo finale di 1h 46’ e 40’’ che non mi dispiace affatto.

Negli ultimi 6 km anche una mezza proposta di matrimonio podistico o relazione a distanza (non ho capito bene). Smancerie e complimenti “Va là che vai bene” “Sarebbe bello andare a correre con UNA che ha la mia stessa passione…ecc”.
Insomma il solito “moscone” che, in totale affanno, anche se vanta passati fasti podistici strepitosi, ora è ridotto a correre addirittura sopra i 5’/km.
Quindi il “moscone” per sopravvivere a questi 21 km, che a suo tempo avrebbe divorato in meno di 75 minuti, sudatissimo e ansimante, cerca conforto dietro una qualunque donna, meglio se d’età inferiore alla categoria MF45.
Se buttando fuori domande a caso, viene fuori che la donna è pure single…allora è la donna della Provvidenza
A lei il merito di trascinarlo all’arrivo e di ascoltare i dettagli del suo passato da mezzo professionista.

E così arriviamo: io con le orecchie un po’ stanche, lui, a forza di chiacchierare e sudare, con la bava alla bocca.

Ora per domenica ho scelto un’altra mezza, a Jesi…rinunciando ad una 9km di beneficenza per lo IOM, sotto casa a Posatora, ma mi servono i km per sopravvivere ad un’altra cosa che sta per arrivare…

2 commenti:

Master Runners ha detto...

Meno male che non hai approfittato del SanGiovese, ma credo che lui ne abbia veramente abusato!
...che sta arrivando? :)

Cristina ha detto...

Master: sapessi....