lunedì 21 luglio 2008

domenica di relax... bestiale!

Sabato ho provato a correre e tranne i primi minuti, in cui avvertivo un leggero fastidio proveniente dalla parte incriminata (tallone-pianta), una volta scaldatomi sono andato via liscio come l'olio, mi sono permesso pure di fare qualche allungo finale.
Ieri mattina però, al risveglio, come ho appoggiato il piede a terra, il fastidio era lì, più forte di prima.
Decido allora di fare riposo assoluto, neanche la bici voglio vedere, prima di raggiungere i miei al mare. In teoria... perchè poi..
in spiaggia con i nipotini terrribili (vedi foto la faccia inferocita di Silvia),oltre al nuotare, unica cosa che dovrei fare in questo periodo, 1oretta di pedalò, una partita a calcetto + varie.... = distrutto.
ERA MEGLIO SE ANDAVO A CORRERE!!

2 commenti:

Master Runners ha detto...

La classica domenica al mare! Non sò perchè, ma anche se non faccio niente ogni volta che torno dal mare è come se avessi lavorato per tutto il giorno, .....con i nipotini poi ..... :D

Furio ha detto...

Hai tutta la mia solidarietà fabio...anche con me la spiaggia è stata poco amichevole:
- Sdraiette ammazzaschiena
- sabbia poco amica di una leggera tendinite rotulea (ho/avevo il quadricipite destro mooolto contratto)
- una settimana demente (la prima) nuotando a rana (comoda per lo snorking) che non ha aiutato il recupero della tendinite...capita l'antifona ho continuato solo con lo stile libero..
- un gormito incontenibile di quattro anni che non chiedeva altro che castelli di sabbia da demolire e farsi lanciare in mare a mo di lancio del martello..
..Però è stata una gran vacanza!
Forza Fabio!