sabato 3 maggio 2008

ooommm

Calmaaa!!

Tranquillooo!!

L'evento della primavera 2008 si stà avvicinando e, ogni istante che passa, la tensione saleee..



Ho molti dubbi:

canottiera, più fresca, o maglietta da ciclista con le comode retrotasche ( idea rubata a Lucio, il triathleta) per i gel e tavolette energetiche?

occhiali (da vista) con le lenti scure o fotocromatiche?

le Mizuno Precision8 rosse, semivecchie (621km), o lo stesso modello, gialle, seminuove (61km)?

un ora prima della partenza me la mangio una barretta o meglio di no?

Mannaggia!! Era meglio essere impegnato in una trasferta, invece essendo in loco, parto domattina da casa. Dopo la corsetta di stamattina con Cristina,una mezzoretta scarsa, lei è andata a scrogiolarsi al sole, spiaggiata in quel lido, e io a scrogiolarmi quà, con mille pensieri..

In contemporanea alla ColleMar-athon si svolgera la maratona in mare di Francesco Furiassi

Furiassi percorrerà 42km in kayak sottocosta con l'arrivo, insieme a noi, al porto di Fano.

2 commenti:

Daniele ha detto...

In bocca al lupo!

Monica ha detto...

in bocca al lupo e stai tranquillo.... non pensare troppo :-) io direi canotta, scarpe vecchie, mangiati la barra...e vai forte.
monica