domenica 2 marzo 2008

verso le idi di marzo..



.. sperando di non fare la fine di Giulio Cesare, domenica prossima alla Strasimeno (la 30) e domenica 16 alla Granfondo del Conero (in bici).
Stamattina al risveglio non avevo ancora deciso sul da farsi, non avevo preso impegni con nessuno perciò ero libero, libero come una farfalla che si posa un pò quà un pò là, ma sempre sui fiori: bici e corsa.

Prime tre ore di bici cercando di usare rapporti facili: 39-16/17 o 53-18/19, dato che sono convinto che ad infastidirmi i tendini d'achille sono i rappori duri (parlo sempre della bici.. )

I 22° il sole ed il vento mi hanno fatto scolare le due borracce prima del previsto e sono arrivato a casa arso , cambio di scapette e altri 50' di corsa con passo abbastanza spedito, vediamo, potrei chiamarlo tra CLS e CM con i battiti da 140 a 150 in pianura e 160 e oltre nelle salitelle ( ricordo che la mia soglia anaerobica è intorno ai 170 o almeno così era nell'ultimo test svolto l'anno passato a Dobbiaco con il Fulvio e non credo sia cambiato di molto).


Mentre pedalavo e correvo mi è venuto in mente il mitico ALDO ROCK, quanto lo invidio con tutte le sue imprese, il suo girovagare per il mondo, tutto il suo sapere, il suo zen, la sua cultura musicale, sò che ultimamente stà facendo qualche gara di duathlon, mi piacerebbe incontrarlo, stringergli forte la mano e dirgli:
GRAZIE! UOMO!!
http://it.youtube.com/watch?v=b1WJlxjxAZE



5 commenti:

Cristian ha detto...

Pure io stamane sono uscito in bici, però sinceramente di mettermi le scarpe da running al rientro non ci avrei pensato assolutamente.
Io stò "preparando" con non poche difficoltà la Maratona di Padova e sono iscritto alla Maratona dles Dolomites, quindi alla domenica ho anch'io il dilemma bici-corsa, comunque sarò quasi sicuramente alla Granfondo del Lambrusco ciao e buon proseguimento.

Max ha detto...

Grande Fabio !
Anch'io ieri mi sono arso, però per me solo corsa...ra un po' comincerò con i doppi Mountain Bike+Corsa...faticoso certo, ma dà una grandi soddisfazioni...

fabiodelpia' ha detto...

Ciao Cristian, penso che sia il dilemma di tutti i ciclopodisti cosa fare nel giorno più importante della settimana, io per il momento alternerò non avendo per questo periodo ambizioni cronometriche, ma poi quando si avvicinera Carpi..
Bella soddisfazione riuscire a partecipare alla regina delle granfondo italiane, riuscire ad iscriversi è un terno al lotto.. mi piacerebbe tornarci tra qualche anno, in bocca al lupo!
Vai Max!! Ti vedo sempre più "malato"(come me), quando torni da oltreoceano mi trovi sempre quà, dobbiamo finire il giro cominciato l'altra volta e accorciato dal calar della notte..
quando mi dici grande intendi che sono il più vecchio! vero?;-))

Max ha detto...

No...non intendo in senso anagrafico...per ultimare il giretto, contaci...ora le giornate si stanno allungando quindi....

Giulyrun ha detto...

“Vecchio pirata ....quale migliore maestro sarei stato sei i miei allievi fossero stati i miei maestri” Aldo Rock non finisce mai di stupire. VAI UOMO!