domenica 24 agosto 2008

seconda tappa: Cartoceto

Prima d'iniziare sentiamo cos'ha da dirci Maurizio Blasi su Cartoceto

La seconda e ultima tappa, visto che il piede risponde bene, ho pigiato un pò di più sull'accelleratore e le sensazioni sembrano migliorare: più velocità, meno sofferenza.
Sicuramente hanno inciso anche la temperatura gradevole odierna e le salite più pedalabili e meno da rampichino. Mi è venuto in mente questo linguaggio ciclistico perchè abbiamo corso, in parte, sul circuito in cui 2 anni fà si è svolto il campionato italiano di ciclismo e candidato per il mondiale.
Passiamo ai numeri: 2 tappe, 27 km (12,5+14,5), 1h 57' (56'+ 1h1'),158 battito medio, 175max, 1057mt disliv. tot. ( 534 d'insù +523 d'ingiù), 4'20"/km velocita media, 1... Miticojane.
Simpaticissimo il Miticojane, quando parli con lui di corsa in montagna gli s'illuminano gli occhi. Ha ragione.

La prossima settimana mentre la maggior parte torna al lavoro io finalmente vado in ferie.
Ho fatto solo una settimana a luglio e poi più niente. Vacanze intelligenti?? o sono il più fesso??
Vorrei fare tante cose, ma farò solo del buon, sano, ecologico, e soprattutto economico, cicloturismo. http://it.youtube.com/watch?v=LijYqUCvGW4

3 commenti:

Miticojane ha detto...

Bravo Fabio, le penne al pesce ti sono piaciute, vedo, tu e i tuoi compagni pensateci ai Sibillini, è un'occasione da non perdere, vicino a casa non capito spesso, poi 26 km si finiscono, forse il problema più grosso è che dopo non avrai più voglia di correre per strada. Ciao alla prossima e spero di conoscere anche i tuoi amici.

Master Runners ha detto...

Sarà che sono fesso pure io, ma le ferie a settembre quando tutto torna a regime sono le migliori....che senso ha stare in vacanza quando tutto intorno a te è in vacanza?
;)

Furio ha detto...

..sei il più intelligente ;)
Buono, il piede risponde bene...approfitta della vacanza, riposalo(ti), ciao e buone ferie!