giovedì 30 agosto 2007

SpongeBob aiutaci tu


Casalinghe podiste: HELP! Come si smacchia il mercurio cromo dalle scarpe da running?
A parte un giro di lavatrice, che non ho ancora provato perché ho paura che non mi si asciughino in tempo per domenica, come posso rimediare al solito guaio che ho combinato ieri sera?

Antefatto: il mignolo sfortunello, quello della vescica, quello anche punto da un’ape (questa non ve l’avevo detta), quello a cui cerco di stare attenta perché non gli ho lasciato un giorno di tregua per rimarginarsi, correndoci sopra quasi tutti i giorni, ecc…quello ieri sera si è scontrato con lo spigolo vivo della scrivania verso le 17, risultato: un'altra botta sulla ferita che si è riaperta.

La disinfetto, ci metto un cerotto e alle 18:30 ho infilato il piede nelle scarpe per andare a correre: appuntamento al parco di Posatora con un Polar ed un Garmin.
Concludo la mia corsa stando sempre nelle retrovie e con una certa fatica, perché il dito fa male.
Il mercurio cromo passa il cerotto, il calzino e macchia per bene le mie nuovissime e bianchissime scarpe nuove.
Ho provato a passarci una spugna con l’acqua, ma la macchia si allarga…uffa! Sto trasformando un paio di scarpe serie nelle scarpe di Barbie.
Morale: da qui a domenica sto buona e curo le ferite

4 commenti:

manu ha detto...

Come ha fatto un ape a pungerti nel mignolo del piede!?!?!

Cristina ha detto...

Camminando con i sandali: lei è rimasta incastrata sotto il dito e m'ha punto! Che dolore....!

Anonimo ha detto...

perchè non le acquisti di un numero in + o a pianta larga ( se il problema è il mignolo)?
Oppure le prossime prendile rosse...

Cristina ha detto...

Il numero della scarpa è giusto, il mignolo ha avuto un paio di settimane di sfiga, cose mai successe in due anni che corro. Le prossime scarpe saranno....VERDI!