mercoledì 4 luglio 2007

quel dispettoso di Eolo..

oggi uscita in bici di 2h 45'
dall'inizio alla fine sempre con un forte vento contrario,e chi va in bici sa' cosa vuol dire, e' massacrante!
eppure ho fatto un percorso ad anello,e prima o poi doveva diventarmi amico, ma niente, Eolo ce l'aveva con me!

ho abbandonato l'idea di partecipare alle manifestazioni di nuoto in mare previste nei prossimi due fine settimana, aiutato dal dissenso dei parenti e amici (compreso Cristina e Giovanni) che quando ne parlavo scuotevano la testa
mi hanno smontato, "you can't bring me down" mi ha detto una volta qualcuno...
ho solo rimandato
per ora solo bici e corsa
mare=relax
OK??

4 commenti:

Cristina ha detto...

Secondo me puoi fare tranquillamente la nuotata di Mezzavalle: non ci sono correnti forti come al Passetto, è più corta e, sopprattutto, è una inizitiva più simbolica che sportiva...insomma se la fanno quelli che di solito a Mezzavalle ci dormono...la può fare anche chi di solito "nuota solo per andare a prendere i moscioli"

Giovanni ha detto...

anch'io ho fatto un giro in bici però, invece che un anello, ho scelto un "via vai", cioè ho fatto la stessa strada in andata ed in ritorno, così un po' di vento a favore l'ho avuto!!

Roberto ha detto...

Capisco la rinuncia al Miglio del Passetto (un miglio è un miglio!!!), ma Mezzavalle è un'altra cosa.....
Io non abbandonerei del tutto l'idea.
E poi questo triathlon....

fabiodelpia' ha detto...

vada per Mezzavalle!
.. pero' la facciamo tutti insieme!
Sono tornato adesso da laggiu',ero andato dopo il lavoro, ma c'era la nuvola di Fantozzi che mi aspettava

Roberto, per quest'anno duathlon, quest'inverno piscina e il prossimo proviamo, ma al massimo la distanza olimpica.