sabato 28 aprile 2007

All work and no play make Jack a dull boy

Il mattino ha l'oro in bocca
Il mattino ha l'oro in bocca
Il mattino ha l'oro in bocca
Il mattino ha l'oro in bocca
...quindi vediamo di non passare questo week end lungo solo a dormire.
Ieri sera 10 km (dopo il lavoro) abbastanza pianeggianti ascoltando gli AD/DC (55'), oggi altri 10 km in collina con la Bandabardò molto più lenti (58').
La corsa fa bene anche all'abbronzatura, adesso però devo andare in spiaggia a pareggiare le zone rimaste pallide, prima di iniziare ad assomigliare ad un muratore o ad un cilclista.

4 commenti:

Simone ha detto...

wow AC/DC, scattano delle ripetute se le gambe vanno dietro alla musica :)

Cristina ha detto...

"Let there be Rock" è ancora un pò troppo veloce e troppo lunga per me..Però "Dirty deeds" per ora va bene..c'è anche uno con il fiatone in sottofondo (almeno mi pare..è una libera interpretazione)!!

LanfreeMarathon ha detto...

perchè non i Black Sabbath? o Alice Cooper?

Dal punto di vista adrenalinico sprigionano quell'energia che ti fa andare a 4 minuti al kilometro, poi però ti accorgi che è meglio veicolare verso "La canzone del sole" da 6 al km! :o)

Cristina ha detto...

I 4 minuti al chilometro devo averli nelle gambe..non nella musica!
Per i momenti di stanchezza c'è la Locomotiva: in 8 minuti se ne fanno di metri!
Per la verità non corro molto con la musica nelle orecchie, spesso mi distrae..ma può anche capitare di vedermi correre cantando le canzoni di Renato Zero. Ciao