lunedì 18 dicembre 2006

La zia d'America

Post N.50!!!

Ci voglio scrivere io…quindi…

Quando abbiamo iniziato a scrivere questo blog, ad un certo punto, ci siamo guardaci intorno per cercarne altri, un po’ per avere qualche idea, ma soprattutto per provare a condividere un interesse con altre persone, da subito però la ricerca di donne che corrono (non intendo mega professioniste) è stata complessa.

Un motore di ricerca dava quasi solo due alternative di idioma italico: “…donne sempre di corsa tra il lavoro e la casa..” oppure “..donna aggredita nel parco mentre fa jogging…”; andava meglio con l’inglese, ma avrei preferito qualcosa di meno “sponsorizzato”, più nostrano e semplice: per fortuna Cinzia!

Nel frattempo non m’arrendo: le vedo le donne che corrono alle gare, fanno “comunella”, le incontro alla pista di atletica, poche in strada (io sono una road runner..bip bip), non lasciano niente di scritto ai posteri? Non scrivono più i loro diari segreti (mai avuto uno in vita mia)?

Cercando cercando, arrivo qui e già il titolo mi piace, per non parlare della domanda con cui inizia il post: “where are the women?” Ecco me lo stavo chiedendo anche io, se c’è anche la risposta siamo a posto…peccato non c’è.
Però scorro il blog, mi riorganizzo con l’inglese del liceo e faccio una scoperta: siamo davanti ad una moglie e mamma di due bambini che fa gare di duathlon e triathlon , probabilmente non è una Marion Cunningham, ma ha il suo Howard da accudire, fa cose normalissime tipo la spesa, accompagnare i figli a scuola, parla della porta automatica del garage che non si apre e nel post precedente butta lì che ha finito la gara di triathlon, con l’influenza!

Decisamente un altro mondo, un altro modo di vedere e decidere i propri limiti.

C’è qualche altra signora Cunningham, magari non dall’altra parte dell’oceano, che ha voglia di venire a correre, mentre l’arrosto cuoce?

P.s. (per Giovanni) me lo ricordo cosa hai detto dei titoli dei post, ma oggi mi piaceva questo!

4 commenti:

Marco ha detto...

Ciao sono Marco, e anche se non sono una signora Cunningham sono un ragazzo a cui piace correre e che sta tentando di dare l'assalto alla prima maratona della sua vita.
Sto raccogliendo un pò di materiale sui miei allenamenti, e più in generale sul mondo della corsa in questo Blog.
Dagli un'occhiata, poi se ti va possiamo scambiarci i link.
Ciao e continua così!
La mia mail è tini.mm[at]alice.it

Luciano ha detto...

not born to run: questa dovrebbe essere un'altra signora Cunningham, che ha anche un sacco di link ad amici e conoscenti suoi.

Giusto per leggere mentre attendi i link nostrani.

In effetti non sembrano facili da trovare. Anche Julia Jones aveva fatto un articolo su Correre lamentandosene.

Cristina ha detto...

Grazie ad entrambi per essere passati di qua, per il contributo e per l'incoraggiamento..la ricerca continua!

Cinzia ha detto...

Ciao Cristina... volevo farti tanti auguri di un sereno Natale... e che il 2007 ci porti tante soddisfazioni anche ... nella corsa. Cinzia